I’m not a professional photographer, but just a lover of this art, to which I devote myself with enthusiasm and dedication, since I was a boy.

I grew up as a self-taught, I have always been fascinated by those who, with light and color, can create a personal language and is able to express thoughts, emotions and moments of life.

I was born in Parma and has always lived in the province, I have taken my main subject from nature and landscapes of my land, that still today fascinate and seduce me, without feeling the need to move to exotic places to find inspiration, even if the travel is always a starting point for growth and research that I do not dislike it at all.

By the time I expanded my horizons, and now I’m also fascinated by the city, I like to go into the intricacies of urban life, and resume glimpses and details of everyday life.

The portrait and people photography is a fairly recent discovery, I must say that impresses me and gives me great satisfaction this kind of photography, and the satisfaction is doubled when my photographs can also give smiles to those who, in the photo, it is the subject.

La mia passione per la fotografia inizia fin da ragazzo, durante le lezioni di tecnica alle medie, rimasi fin da subito affascinato da quella carta che magicamente si lasciava impressionare dalla luce, e come per incanto le immagini si formavano dal nulla semplicemente immergendo questo foglio di carta in una bacinella piena di acido.

 

Passavo interi pomeriggi in cantina ad impressionare la carta fotografica con gli oggetti più strani, ma non era ancora vera e propria fotografia, la macchina fotografica ancora non l'avevo.

 

Ho armeggiato per la prima volta con la fotocamera andando in vacanza con mia nonna, era la macchina fotografica che mio padre aveva dimenticato nell'armadio prima di andarsene di casa, era una vecchia Zenit di fabbricazione russa: spartana, essenziale, rigorosa.... la macchina ideale per iniziare a capire e ragionare in termini di luce, diaframmi e tempi !

 

Assieme all'amore per la natura selvaggia e le severe montagne, la fotografia è diventata una delle grandi passioni della mia vita.  Da piccolo sognavo di diventare un pittore, mi affascina guardare il mondo e riprodurlo, ma di disegnare non ne sono molto capace, e soprattutto richiede troppo tempo e pazienza per me, doti che non sempre possiedo !


Self-portrait DUE PAROLE SULL’AUTORE FEW WORDS ABOUT THE AUTHOR